palermo

Palermo e Foggia – I recuperi di oggi e quella strana sensazione del primo turno con i pugliesi

Finalmente la classifica ha un senso compiuto, è definita nella sua interezza e non ci sono più squadre che devono recuperare partite, almeno in zona play-off. Manca ancora Cavese-Turris per completare tutte le partite sospese per Covid.

Con un gol all’84′ della ripresa, il Foggia scavalca tutti e si riprende il settimo posto mentre la Juve Stabia si fa battere in casa dal Catanzaro e al momento resta l’avversario del Palermo nel primo turno play-off, se le cose dovessero restare così cioè con i rosanero noni. Il Palermo “festeggia” la matematica conquista dei play-off grazie alla sconfitta del Monopoli: il decimo posto è blindato. Magrissima consolazione.

Osserviamo la nuova classifica dopo i recuperi:

PosTeamPGVPSGFGSDRPTI
1Ternana36286295326390
2Avellino36208852331968
3Catanzaro361911643291468
4Bari36189952331963
5Juve Stabia361871151391261
6Catania (-2)361710950381259
7Palermo361411114440453
8Teramo361313103834452
9Foggia36149133639-351
10Casertana36136174759-1245

Palermo, c’è la certezza play-off: ecco chi affronterebbe al primo turno

Adesso osserviamo gli impegni delle squadre della griglia play-off, nelle ultime due giornate:

37° turno:
Avellino-Teramo
Catania-Casertana
Juve Stabia-Foggia
Palermo-Cavese
Turris-Bari
Viterbese-Catanzaro

38° turno:
Bari-Bisceglie
Casertana-Paganese
Catanzaro-Monopoli
Cavese-Avellino
Foggia-Catania
Teramo-Viterbese
Ternana-Juve Stabia
V. Francavilla-Palermo

Torniamo al Palermo. Dopo i recuperi, l’avversario oggi sarebbe la Juve Stabia in trasferta, nel primo turno degli spareggi promozione. Ma la sensazione è che non finirà così, almeno lo si spera, visto che i campani sono una delle squadre più in forma del momento.

La corsa sul Teramo

Guardando il calendario è ragionevole pensare che domenica il Palermo possa riprendersi l’ottavo posto battendo la Cavese: il Teramo va ad Avellino che sente la minaccia del Catanzaro e non può permettersi distrazioni pena la seconda piazza che vale davvero tanto. Domenica sera il Palermo potrebbe tornare ottavo: certo se non batte la Cavese, abbiamo scherzato ed i play-off saranno solo una inutile perdita di tempo senza speranze e senza illusioni. È ragionevole pensare che domenica sera i rosanero potranno aver recuperato sul Teramo. Nell’ultima giornata poi “basterebbe” vincere a Francavilla per blindare l’ottavo posto, visto che il Teramo riceve una tranquilla Viterbese.

Sembra un paradosso ma il Palermo deve tifare Catania. Ecco perché…

Ed il settimo posto?

Per parlarne dobbiamo aprire il capitolo Foggia: la squadra pugliese domenica va proprio a Castellammare di Stabia, che vorrà vendicarsi del passo falso di oggi e provare fino alla fine a scavalcare il Catania. Probabile sconfitta ed aggancio dei rosanero (se battono la Cavese). Ma il Foggia ha migliori scontri diretti (un gol in più) e resterebbe comunque settimo. Nell’ultimo turno riceve il Catania che dovrà difendere il 5° posto dalla Juve Stabia. La sensazione è che comunque sia davvero probabile che il primo turno dei play-off sia proprio Foggia-Palermo o Palermo-Foggia, che dovrebbero concludere la stagione al settimo e all’ottavo posto, o l’una o l’altra. Vi ricordate quando in un nostro precedente articolo scrivevamo “Sembra un paradosso ma il Palermo deve tifare Catania…”?

LEGGI ANCHE

Calcioscommesse, terremoto nel girone siciliano: gare truccate nella scorsa stagione in D

Vanno all’asta i beni del vecchio Palermo, si potranno acquistare fino al 4 maggio

La nascita della Superlega può complicare la cessione del Palermo. Ecco perché…

L’associazione Cuori Rosanero nel Mondo risponde ai tifosi dell’Atalanta. Vediamo…

Superlega, tifosi Atalanta: “Ora la Serie A anche col Palermo”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

2 Commenti

  1. Era meglio che il Foggia non vinceva, possiamo ancora puntare al settimo posto ma servono due vittorie e sperare che il Foggia non faccia tre punti e il teramo non faccia sei punti, sempre se il Palermo pero’ fa 6 punti.

  2. Si ma vi siete fatti i conti male col Francavila che adesso riposa e poi si gioca la salvezza in casa. Sarà una partitaccia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui