Palermo calendario

Palermo, assalto al terzo posto, il calendario alleato dei rosanero.

Quattro punti dividono la formazione di Boscaglia da quello che adesso è l’obiettivo minimo della stagione regolare.
Domenica, a conclusione del girone di andata, sfida con la Virtus Francavilla la prima di due gare consecutive al “Barbera”

Questo il titolo di Repubblica, oggi in edicola.

L’articolo di Valerio Tripi sottolinea come il pareggio fra Foggia e Juve Stabia ha chiuso una giornata di campionato decisamente favorevole ai rosanero che hanno recuperato punti a quasi tutte le squadre che lo precedono in classifica. Il distacco è ora di 4 punti da quel terzo posto che rappresenta l’obiettivo concreto dopo l’inizio disastroso del campionato.

Palermo, il calendario dice che adesso sono in arrivo due turni casalinghi il primo dei quali contro la Virtus Francavilla, di scena al Barbera domenica alle 12:30.

La Gumina da rivelazione a incognita. Il suo futuro passa dalla Sicilia

La gara si giocherà con il Palermo che conoscerà già il risultato di Turris-Vibonese e Avellino-Cavese, due incontri sulla carta abbordabili per le due squadre che interessano da vicino i rosanero e cioè Turris ed Avellino. Ma la giornata proseguirà con un interessante Foggia-Catania, due compagini che precedono i rosanero e che non potranno fare punti entrambe a meno di un pareggio. Se la squadra di Boscaglia farà il suo dovere, sicuramente avrà recuperato punti almeno ad una delle due contendenti.

Nell’articolo l’analisi delle altre gare di giornata e di tutti gli incontri successivi che regaleranno tanti scontri diretti e potranno dare un nuovo volto alla classifica. Ma il Palermo deve fare il suo compito anche perché i margini di errore, per chi deve recuperare, sono bassissimi.

LEGGI ANCHE

La storia della Fincantieri, ovvero quando Palermo aveva un’altra squadra in Serie C

Palermo, ricordi Aljaz Struna? Vicino il suo ritorno in Italia

Quando un palermitano vestiva il Napoli di Maradona… e vinse due scudetti

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui