Palermo mercato

Palermo – Il mercato è anche creatività…

Questo il titolo dell’editoriale di Luigi Butera sul Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo sottolinea l’importanza dei gol dei due baby Lucca e Rauti che hanno consentito al Palermo di raccogliere 4 punti nelle ultime 2 gare. Ma contro la modesta Cavese, i rosanero dovevano chiudere molto prima la partita. Ed invece in Campania sono emersi i soliti limiti realizzativi ed i soliti problemi di qualità.

Serie C/C, il Catania perde contro la Casertana: la classifica aggiornata

E questo è un peccato perché con la vittoria sulla Cavese, la classifica si è accorciata ed il terzo posto, che resta l’unico obiettivo possibile, si è avvicinato.

Sul mercato, il Palermo finora è stato immobile e rumors fanno pensare che difficilmente farà qualcosa: un cattivo segnale per la tifoseria. L’addio di Di Piazza, e quindi anche la necessità di non sperperare denaro, rendono complessa la situazione ma con un po’ di creatività e coraggio, questo organico è migliorabile. Anche sacrificando qualcuno che non rientra nei piani del tecnico o della società, come qualche giocatore reduce dalla D. La loro cessione potrebbe consentire di migliorare la squadra (un regista) e in fondo basta poco per arrivare ai playoff e poter sognare.

LEGGI ANCHE

Serie C, Catanzaro-Viterbese sospesa al 50′: il motivo

I film a tinte rosanero, da Franco e Ciccio a Ficarra e Picone

Palermo, ricordi Aljaz Struna? Vicino il suo ritorno in Italia

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui