I virologi lo avevano detto, durante i mesi autunnali il “pericolo Covid” sarebbe tornato ad essere molto presente nelle nostra quotidianità. Ormai da settimane l’Italia e le singole Regioni, stanno tentando di arginare il più possibile i molteplici contagi che purtroppo stanno crescendo. Diverse limitazioni sono state prese a partire da pub, locali e ristoranti.

La Sicilia non può permettersi di chiudere nuovamente i battenti. Per questo motivo al Governatore Musumeci sta a cuore sensibilizzare i suoi cittadini affinché si torni in riga:<<torniamo ad essere virtuosi>>. Musumeci per l’appunto dichiara:<<in Sicilia stiamo lavorando per salvaguardare il delicato equilibrio tra tutela della salute e diritto di una vita il più possibile normale>>.

<<Nella nostra Regione la scuola e il lavoro dovranno essere garantiti, come anche alle aziende dev’essere garantito lavorare in sicurezza>>. Queste, le parole del Governatore.

Continua dicendo<<Serve ritrovare lo spirito di comunità virtuosa che ha fatto della Sicilia una delle regioni che hanno più osservato durante il lockdown le regole di comportamento richieste dal governo nazionale e dal governo regionale>>.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui