Contrariamente a quanto ci avevano indicato ieri mattina direttamente da Giugliano, sembra proprio che gli episodi di Palmi siano stati giudicati abbastanza pesantemente e dunque tali da vietare la trasferta ai tifosi rosanero in vista della gara di domenica prossima contro il Giugliano. Le autorità competenti hanno deciso di punire i Supporters del Palermo che non potranno recarsi in Campania per sostenere la squadra in questa delicatissima sfida.

Da pochi minuti il Giugliano ha pubblicato sulla propria pagina facebook un comunicato in cui scrive che la trasferta ai tifosi del Palermo sarà vietata.
“In merito alla decisione della Prefettura di vietare la trasferta ai tifosi del Palermo, l’FC Giugliano ha deciso di aprire anche la Tribuna B, di solito riservata agli ospiti, sarà disponibile per i supporter gialloblù.

Grazie a questo ampliamento della capienza a disposizione dei tifosi Tigrotti, la società ha deciso di mettere a disposizione dei biglietti ridotti, dal costo di 5€, per i bambini sotto i 10 anni. Coloriamo il Vallefuoco di gialloblù, mai come questa volta, in entrambi i settori”.

LEGGI ANCHE

PALERMO-CARINI 8-0, GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

PALERMO, REPORT STAFF MEDICO: LE CONDIZIONI DI CRIVELLO E LANCINI

[DIRETTA] RIGUARDA IL MATCH INTEGRALE DI PALERMO VS CARINI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui