L’ex tecnico rosanero Stefano Pioli avrà probabilmente un rinforzo importante per provare la scalata alle posizioni che contano nel campionato italiano di Serie A.

Sebbene in casa Milan non diano alcun segnale e restano con le bocche chiuse, è dagli Stati Uniti che arrivano conferme e indiscrezioni sul possibile trasferimento di Ibrahimovic in rossonero. A parlare è stato il manager della MLS, la lega che gestisce il campionato statunitense dove da 2 anni l’attaccante svedese ha giocato e segnato valanghe di gol.

Don Garber, Commissioner della MLS: “Zlatan è un tipo molto interessante, mi tiene molto occupato, mi riempie la casella mail, è un’emozione al minuto. Servono personaggi come lui che emergono dalla massa. È un uomo di 38 anni che ora è stato ingaggiato dal Milan, uno dei Top Club al mondo… ci dà un sacco da fare, ci piacerebbe vederlo tornare ma quello dipende dai Los Angeles Galaxy..“.
.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui