Il Foggia calcio sta vivendo una situazione analoga a quella del Palermo e rischia la penalizzazione in classifica per il mancato pagamento degli stipendi. La città si mobilita e scende in campo anche il sindaco Landella che chiede apertamente aiuto alla città per trovare 600 mila euro indispensabili a saldare le spettanze.
“Voglio sollecitare tutti a dare un contributo al Foggia Calcio, che rappresenta un patrimonio del nostro territorio. Non solo a livello locale, ma anche provinciale. Ci sono difficoltà di liquidità, tuttavia sono certo riusciremo a superare questa situazione. Il problema, ovviamente, è rappresentato dai tempi. Il lasso è ravvicinato, crea difficoltà. In ballo ci sono 600mila euro, necessari per pagare gli stipendi ai calciatori ed evitare la penalizzazione”

“Ci sono varie ipotesi in campo, non solo le sponsorizzazioni. Ci sono discreti margini per raggiungere l’obiettivo. Nessuna preclusione anche per chi voglia arrivare dall’esterno. In fondo è già successo a Bari…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui