serie b palermo

Purtroppo per i tifosi del Palermo non ci sarà nessuna festa col bus scoperto. La Questura, ha infatti vietato l’organizzazione di tale evento per evitare problemi di ordine pubblico. Ancor di più, in questo perido delicato che coincide con le elezioni amministrative. Secondo gli organi competenti, non ci sarebbe modo di garantire la viabilità e l’affluenza in sicurezza di migliaia di persone che si sposterebbero in centro città.

Era un’idea che da diversi giorni circolava nel capoluogo. Ma la Questura ha dato il suo responso negativo. Non ci sarà nessuna manifestazione itinerante e in generale nessuna che comporti lo spostamento di una massa troppo grande di persone. L’unica festa, dunque, è stata quella di ieri sera. Migliaia di tifosi, dopo la partita, si sono infatti spostati in centro a festeggiare esponendo bandiere e cori per i loro bieniamini.

LEGGI ANCHE

Baldini: “A breve il Palermo sarà in Serie A. Mirri? Contento abbia ceduto in B”

Baldini: “Faccio parte dei tifosi, sono uno di loro. Su Brunori e Fella…”

Baldini : “I tifosi amano il Palermo. Sono loro i protagonisti, non noi”

Baldini: “Ho avuto un gruppo straordinario. Bisognava credere nel sogno”

Palermo – Che la rinascita parta da questa B

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui