Gravina

Gabriele Gravina, intervenuto a Palermo per la cerimonia di conferimento del “Paladino D’oro”, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa il futuro del ‘Barbera’ e del club rosanero. Sembra che ci siano i presupposti per l’inserimento dello stadio palermitano fra quelli in grado di ospitare match di respiro internazionale. La speranza celata è anche quella di poter disputare al ‘Barbera’ alcune gare di un Europeo organizzato lungo la penisola. Le parole di Gravina sui progressi necessari rilasciate per tuttopalermo.net: “Speriamo nell’intervento della società rosanero, oltre che dell’amministrazione comunale di Palermo. Naturalmente vedremo anche noi di fare la nostra parte come FIGC, grazie anche al credito sportivo necessario ammodernare il ‘Barbera’. Ciò consentirà di renderlo in linea con gli stadi capaci di ospitare gare internazionali.

Kanoute: “A Palermo ero importante, ma poi l’Avellino…”

LE PAROLE DI GRAVINA: “CON MIRRI IL PALERMO STA LAVORANDO BENE”

Gravina ha voluto successivamente focalizzarsi sul momento che la squadra siciliana sta vivendo sotto la proprietà di Dario Mirri, auspicando un presto ritorno del Palermo nelle categorie che gli competono. Il Palermo sta lavorando bene. C’è da augurarsi che l’attuale società con Mirri possa fare in modo che la squadra ritorni a giocare nella massima serie. In ogni caso mi auguro di veder presto prima in serie B e poi in serie A le più importanti realtà del calcio siciliano”, ha concluso Gravina. Un endorsment non da poco per le aquile, che da queste dichiarazioni possono sperare in un futuro molto importante per il loro impianto sportivo. Tuttavia, il percorso è pieno di ostacoli, e come ricordato da Gravina serve il contributo di tutti.

LEGGI ANCHE

Catania, Baldini: “Non si può programmare ciò che accadrà dopo Natale”

Papà Miccoli: “Fabrizio in carcere, mentre chi ha sciolto bimbi nell’acido è libero”

Playoff Mondiali 2022, oggi i sorteggi: come funzionano e i possibili incroci

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui