Palermo-Catanzaro Cascone


Palermo-Catanzaro designato Cascone

Sarà il Sig. Mario Cascone della sezione di Nocera Inferiore  a dirigere l’incontro domenica 19 settembre alle ore 14.30 al Barbera contro i  giallorossi calabresi, con i collaboratori Somma di Castellammare del Golfo e Niedda di Ozieri; quarto ufficiale Panettella di Gallarate.

Questo direttore di gara è nato a S.Egidio del monte Albino, una frazione di Nocera Inferiore, il 9 Dicembre  1986 e nella vita svolge la libera  professione di ingegnere civile ed ambientale.
Dirige in serie C dalla stagione 2017/18 e ad oggi è stato impiegato in 65 incontri dei quali uno  n questa stagione; viene chiamato anche per incontri del campionato primavera e di coppa Italia di categoria. In carriera ha utilizzato 294 volte il cartellino giallo, due doppi gialli e 15 volte il rosso.

Coppa Italia: rimaste solo 16 squadre. Il tabellone completo

Normalmente è considerato un discreto arbitro ; ma  leggendo i colleghi della carta stampata  spesso si fa prendere dal virus del protagonismo e sprofonda in prestazioni da 4 in pagella come ad esempio quello affibbiatogli da Luca Esposito di TuttomercatowebTutto C in Francavilla-Picerno  1-2 del 1 Marzo  2020 e da Matteo Bonacini di LCN Sport  in Lecco-Renate 0-2 del 10 Novembre 2019.

Il Catania ‘perde’ Torre del Grifo

E adesso possiamo ben dire che i colleghi avevano  tutte le ragioni del mondo per avergli assestato un solenne 4 in pagella; infatti questo ineffabile signore che il 2 dicembre dello scorso anno ha diretto al “Barbera”  Palermo- Viterbese; ne ha combinate di tutti i colori consentendo a parecchi “picchiatori” della squadra laziale di imperversare per il campo randellando a destra e a manca capeggiati dal Signor (si fa per dire) Simonelli che pur commettendo una miriadi di falli veniva lasciato impunito.

Lui che ha abbattuto poi Alberto Almici sull’out di sinistra con un calcione stile mulo procurandogli lo stiramento del collaterale della gamba sinistra e mettendolo fuori gioco per ben due mesi; ebbene questo per un arbitro degno di questo nome sarebbe stato un bel rosso diretto.

Le gare del Palermo su Sky. Ecco quali e quando…

Il signor Cascone invece non ha fatto una piega e non solo non ha preso alcun provvedimento ma non ha nemmeno assegnato una qualsiasi punizione.

Con questo deprecabile comportamento ha naturalmente influito pesantemente sul rocambolesco risultato di 3-3 premiando così il gioco intimidatorio dei giocatori (?) gialloblu, meritandosi ampiamente  l’ennesimo 4 in pagella.

Pertanto c’è poco da star tranquilli per questa designazione improvvida in una partita delicata come questa;  ma tant’è, bisogna assorbirla e sperare che domenica questo signore sia in una giornata migliore…in caso contrario sappiamo cosa ci aspetta.

Buon arbitraggio a tutti.

Pino Abbate

 

LEGGI  ANCHE

 

Una di quelle partite che non sai se ridere o piangere…

Tutta la verità sulla presunta, possibile, eventuale cessione del Palermo

Palermo-Monopoli, le pagelle: Lancini e Marconi bocciati, super Valente

Palermo, nota stonata al “Barbera”: manto erboso rovinato, ecco perché

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui