Catania

Notte fonda a Catania. Gli etnei perdono 1-3 in casa ed escono dai playoff al primo turno, UN risultato insperato per gli uomini di Marchionni che solo una settimana prima, in campionato, si erano visti sfumare l’opportunità di battere proprio la squadra di Baldini che aveva rimontato per 2-2.

Il Catania esce al termine di una gara mal giocata e forse anche sottovalutata. Il Foggia l’ha sbloccata al 34′ con la rete di Balde e poi l’ha virtualmente chiusa con Curcio al 64′. A niente, è servito il gol di Maldonado che ha solo illuso i tifosi del Catania. Al 73′ è stato infatti ancora Balde a chiudere il conto e a regalare ai pugliesi il secondo turno dei playoff e a agli etnei, il pomeriggio più buio degli ultimi 5 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui