L’indimenticato capitano rosanero Fabrizio Miccoli è arrivato a Palermo perché domani mattina salirà le scale del tribunale di Palermo. Alle 10 di mattina infatti, uno dei giocatori rosanero più amati in tutti i tempi, comparirà davanti alla Corte di Appello nell’ambito del processo che lo vede coinvolto.

L’ultima volta che Miccoli è stato a Palermo è stata in occasione della gara fra la nuova squadra e le leggende rosanero. E Miccoli, per i tifosi rosanero, è comunque calcisticamente una leggenda.

Una presenza che aveva scatenato mille polemiche in città ma che sul campo, quella sera, erano diventati applausi fra i più fragorosi della manifestazione.

Pochi minuti in campo per l’ex capitano rosanero proprio per evitare altre inutili strumentalizzazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui