Perinetti: “Ho già fatto questa esperienza al Venezia, figuriamoci se non la farei anche in rosa. Serve una società seria, vincere non è mai scontato”.

C’era tanto di suo in quel Palermo stellare che riuscì a vincere il campionato di Serie B con Beppe Iachini al timone.
Oggi Giorgio Perinetti non dimentica di avere già vissuto un’esperienza analoga a Venezia, in serie D, ma puntualizza che sarà fondamentale la serietà e la pazienza della nuova società.
.
Interessante intervista di Massimo Norrito su Repubblica, oggi in edicola, con l’ex direttore sportivo rosanero di cui vi riportiamo qualche passaggio:

Servono solidità economica e continuità. Il primo anno i costi possono essere contenuti, ma più si va avanti più gli impegni crescono.. Bisogna però avere pazienza e capire che serve fare un passo alla volta..Se qualcuno pensa di aver già vinto il campionato di D e quelli a seguire è sicuramente un illuso.

Tutti sbandierano attaccamento al Palermo, ma io posso parlare di profondi affetti familiari.. Io sono ripartito dalla serie D insieme al Venezia, si figuri se non lo farei insieme al Palermo. La mia disponibilità c’è sicuramente, ma una cosa è la mia disponibilità un’altra è che ci sia la possibilità, nel senso che qualcuno mi abbia chiamato per coinvolgermi..Al momento non c’è niente di concreto

.
.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui