La Covisoc si è espressa, il consiglio federale si è espresso, si aspetta solo il parere del collegio di garanzia del CONI; poi tutti i gradi di giudizio sportivo saranno esauriti.

La farsa però va avanti ma sarà soltanto tempo perso. A dispetto infatti di tutti i ricorsi e ricorsini, la federazione a breve darà il via affinché tutti i tesserati del club rosanero possano essere considerati liberi. Ciò ancor prima che si possa pronunciare il collegio di garanzia del Coni. Forse un modo per dire che la risposta appare scontata.
.
Così, in attesa della ufficializzazione, molti rosanero si sono già trasferiti ed aspettano solo il via per firmare i rispettivi contratti. Salvi e Szyminski andranno a Frosinone così come Muravski firmerà con l’Ascoli. Moreo, Brignoli e Pirrello proveranno a prendersi la serie A con l’Empoli.
.
Nestorovski raggiunge Jajalo ad Udine, dove firmato un contratto triennale. Gli unici rosanero che approderanno in serie A?
.
Rispoli resta in sospeso tra Benevento e Salernitana mentre Fiordilino aspetta la chiamata dal Venezia. Anche Rajkovic potrebbe andare a Salerno via Lazio sebbene il Brescia continui a provarci. Chochev a Pescara. Alcuni giovani ritroveranno Tedino al Teramo.
.
Anche Pomini andrà a Venezia. Embalo prepara le valigie per il Belgio, direzione Eupen, mentre Puscas potrebbe sbarcare in Germania visto che l’Amburgo, in serie B, lo segue da tempo.
Per Trajkovski si è mosso lo Sporting Lisbona.
.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE