L’U.S. Città di Palermo ed i suoi esponenti tutti, a seguito dell’odierna decisione della Corte Federale d’Appello, ritengono opportuno non rilasciare alcun commento, ribadendo contestualmente che sin da subito coltiveranno e adotteranno ogni ulteriore iniziativa per la migliore tutela dei rispettivi interessi.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE