L’attuale direttore sportivo della Salernitana, Mariano Fabiani, presso il ”Corriere dello Sport” ha parlato della situazione che sta avvolgendo la Serie B in queste ultime settimane e del caos che, di conseguenza, stanno vivendo i granata.

 

“Finora la Salernitana è stata sempre zitta aspettando e subendo eventi che certo non abbiamo determinato noi. Se si andrà ai playout, non potrà che essere col Venezia perché la regular season ha detto questo. Deve vincere chi riesce a provare le proprie ragioni basandosi sulle leggi, non chi alza la voce”.

Continua il Ds Fabiani: “Ci sono tante cose da fare quando un campionato finisce: giocatori col contratto in scadenza, eventuali riscatti da definire, piano ferie da organizzare rispettare. Stiamo subendo un danno ingiusto. Inoltre non possiamo ancora affrontare il capitolo acquisti e cessioni, gli sponsor perdono fiducia e non si può programmare la campagna abbonamenti che, nel nostro caso, è quella del centenario. Attenzione, parliamo di un danno di milioni di euro“.
Facebook
Instagram
Twitter
SHARE