L’amministratore delegato del Palermo Daniela De Angeli, tramite un’intervista all’agenzia ANSA ha confermato che gli stipendi di gennaio sono stati regolarmente pagati e dunque i rosanero non rischiano alcuna penalizzazione: “La mensilità di gennaio è già stata pagata ieri tramite l’incasso di alcuni crediti commerciali. Il restante saldo lo pagheremo lunedì con parte del credito della ex Alyssa. Non c’è alcun pericolo di penalizzazione”.

“Siamo naturalmente contenti della sentenza della Cassazione. Ciò ci consente di guardare più serenamente al futuro. Grazie anche al pagamento degli stipendi, ci sono delle trattative che continueremo a coltivare con maggiore tranquillità. Teniamo sempre presente che il nostro obiettivo principale è quello di traghettare la società in porti più sicuri nel più breve tempo possibile”.

LEGGI ANCHE:

CINQUE ROSANERO CONVOCATI IN NAZIONALE

IL CALCIATORE DEL CARPI PICCHIA UN BARISTA

IL PALERMO PERDE PEZZI IN DIFESA

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE