Se il patron blucerchiato vuole il Palermo, c’è poco da fare, dovrà presto cedere la Sampdoria. Nell’edizione odierna de “La Stampa”  si evidenzia come la trattativa tra Ferrero e Vialli sia allo stato avanzato. Il momento decisivo potrebbe arrivare da un momento all’altro, l’accordo sembra essere raggiunto.

”Ieri la CalcioInvest ILC di Vialli e Zanetton, spalleggiata dagli americani Jamie Dinan e Alex Knaster ha presentato la sua offerta definitiva per acquistare la Sampdoria: 80 milioni in contanti – una parte della somma arriverà dal lasciare al venditore i proventi delle cessioni di Andersen, 24 milioni già contabilizzati, e Praet, da quantificare in circa 10 milioni – più la presa in carico dei debiti del club, al massimo 30 milioni, per un ammonto totale di circa 100milioni, cifra che lo stesso patron blucerchiato aveva indicato come cifra minima per l’acquisto della società. Tutti gli indizi lasciano pensare che la risposta da parte dell’imprenditore romano sarà positiva.

Nel frattempo Vialli ha comunicato di aver iniziato a seguire su Instagram l’account ufficiale della Sampdoria. Tutti gli indizi fanno capire che la risposta dovrà arrivare in tempo breve e potrebbe, stavolta, essere positiva.

LEGGI ANCHE

Clamoroso, il Milan piomba su Trajkovski. I dettagli
Ferrero come Baccaglini ed il web si scatena – foto
Ispettori dell’Agenzia delle Entrate in sede. E anche i giocatori vanno in Tribunale – (GdS)
Facebook
Instagram
Twitter
SHARE