Botta e risposta in serata fra il patron Zamparini ed il sindaco Orlando. Un piccolo scontro attraverso i media con due versioni totalmente divergenti. Un botta e risposta dai toni pacati con la promessa di chiarimenti.
Questo in prima pagina sul Giornale di Sicilia che al suo interno approfondisce l’argomento nell’articolo di Benedetto Giardina
“Scintille… senza fuoco tra Zamparini e Orlando”
“Replica al sindaco sul mancato incontro. Albanese verso l’ingresso nel cda”

Questi i passaggi principali; Orlando dichiara: “Sono il sindaco di Palermo. Il Palermo gioca in uno stadio comunale ed il sindaco di Palermo non sa assolutamente nulla. Ho solo letto notizie, nient’altro”.

Intervistato da SkySport agggiunge: “Non ho avuto nessun contatto. Sono stato a Palermo e non ho ricevuto alcuna richiesta di incontro…Forse non c’è ancora un legittimo rappresentante che sostituisce Zamparini. La mia idea? Molte perplessità, molta inquietudine”.

Immediata la replica di Zamparini che a mediagol dichiara: “Apprendo le dichiarazioni di Orlando e mi risultano incomprensibili. La prima persona che voleva incontrare la delegazione inglese era proprio il sindaco Orlando ed avevamo incaricato Alessandro Albanese di fissare un appuntamento per le 13,00”.

.
vedi anche: La risposta di Zamparini a Orlando
vedi anche: Pure il Sindaco c’è rimasto male !

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE