Bellissimo episodio quello verificatosi in quel di Anfield in occasione di Liverpool-Napoli, in Champions League. Il tifoso dei Reds protagonista in questione è non vedente, ma alla rete di Salah esulta, batte le mani, si emoziona. L’amico accanto a lui gli racconta all’orecchio l’azione del vantaggio, lui continua a sorridere ed emozionarsi. Questa storia ha già fatto il giro del web e conferma ancora una volta (se ce ne fosse il bisogno), che il calcio è per tutti, ma soprattutto, che non conosce limite e che può trasmetterti gioia e felicità sempre, in ogni momento, anche nonostante alcune grandi problematiche della vita.

Fonte foto: gianlucadimarzio.com

 

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE