“I nuovi soci in città ma il giallo resta”
L’ad Facile: “Il cambio di proprietà va registrato quando si presenta il bilancio”. Ancora silenzio sul cda
Questi i titoli di Repubblica oggi in edicola.
L’articolo di Tullio Filippone racconta la giornata palermitana dei nuovi proprietari e fa il punto sulla situazione della documentazione in Camera di Commercio. Se è vero che il 29 dicembre la Sport capital Group ha rilevato le quote della società rosanero, tuttavia di ciò non sembra ancora esserci evidenza al Registro delle Imprese. Prova a chiarirlo l’Ad Emanuele Facile, nelle poche battute rilasciate andando via dal Barbera: “…«Il passaggio di proprietà non deve essere accertato nel registro imprese, viene comunicato solo in sede di presentazione del bilancio e le cariche sociali sono già state presentate”.

Formalmente pare sia corretto ed il giornale ha chiesto il parere del vice presidente di Confindustria Sicilia, Alessandro Albanese “Tecnicamente quello che ha detto Facile è vero cioè la comunicazione dei nuovi soci al registro delle imprese può avvenire quando viene presentato il bilancio 2018 e quindi ad aprile o nei mesi successivi, èchiaro però che sul piano etico ci sarebbe un problema con i rapporti con la città e i tifosi.”.

Ma se la risposta più urgente, scrive il giornale, è quella relativa all’immissione di fondi nelle casse rosanero, per fronteggiare le spese e le scadenze imminenti, non bisogna dimenticare che entro Gennaio la Lega calcio aspetta di conoscere nomi e cognomi dei nuovi proprietari per effettuare tutti gli accertamenti in suo potere.
.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE