L’imprenditore esce subito di scena: avrebbe presentato solo bond a garanzia.
Avanza (piano) un fondo americano

Questo il titolo della Gazzetta dello Sport , oggi in edicola

Nel suo articolo Fabrizio Vitale analizza la situazione societaria partendo dal fallimento della trattativa con Follieri ed ipotizza che le ragioni di questo fallimento siano legate al fatto che, come nella precedente occasione, il finanziere pugliese avrebbe presentato soltanto bond e non denaro liquido. Il nodo cioè sarebbero come al solito le garanzie finanziarie.
Sul giornale si parla inoltre dell’unica trattativa che sembrerebbe essere rimasta in piedi e cioè quella con il fondo americano che si sta muovendo direttamente con gli inglesi rappresentati da Richardson e Treacy. Scrive il giornale che gli americani vorrebbero fare le cose con calma, senza fretta, in maniera tale da non agire in modo incauto. Secondo la Gazzetta gli americani rimangono al momento gli unici pretendenti per il Palermo è in chiusura scrive il giornale “La sensazione, però, è che essendo diventati gli unici interlocutori della trattativa all’inizio della prossima settimana possa già accadere qualcosa.”
.

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE